• FRANCO

i sottoprodotti sono un potenziale di crescita industriale e noi li inviamo all'estero inquinando


"sono 1.100 le società iscritte che effettuano esclusivamente trasporto transfrontaliero di rifiuti, con circa 33.700 veicoli. Spazzatura di quella parte d’Italia che non può – o più spesso non vuole – gestire i propri rifiuti e che si affida (in questi casi a imprese legalmente autorizzate ad operare) ad altri per sbarazzarsi del problema" lo ribadisce il dott. Onori in audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.

Quand'è che i nostri politici e i nostri funzionari pubblici capiranno che Economia Circolare non è una parola vuota, ma un piano di sviluppo industriale da implementare, valorizzando idee innovative a basso impatto ambientale? I tecnici e le tecnologie ci sono, manca solo la consapevolezza e la voglia!

Pasifika Group, con il progetto Green Worm Project, è in prima linea per questa transizione ecologica ormai necessaria.

0 visualizzazioni

© 2012 by Pasifika Group

P.IVA. 03549750168