top of page

Manca l'Acqua

Eh si .. pare che a nessuno importi perché continuiamo ad aprire il rubinetto di casa e vederla scendere, ma le riserve sono scarse e ce ne accorgeremo presto. Questa primavera mancherà l'acqua per irrigare il mais ed a giugno potremo avere l'energia razionata per far funzionare i climatizzatori. Sarà il caldo torrido dell'estate a farci apprezzare quel bene indispensabile che già in tante parti del mondo è causa di guerre e di carestie?



I dati Istat sulla gestione dell’acqua in Italia fotografano una situazione in costante peggioramento: nel 1999 sprecavamo il 32% dell’acqua in rete, oggi 10 punti percentuali in più. Resta una differenza marcata tra Nord e Sud, con le perdite maggiori nel Meridione (Spreco acqua Italia: perdiamo 157 litri al giorno per abitante (rinnovabili.it)).

E mancanza di acqua significa anche e soprattutto un calo del PIL, perché l'acqua sta alla base della produzione agricola, della produzione industriale e della produzione di energia (Con la crisi idrica a rischio il 18% di Pil, pari a 320 mld di euro (msn.com)).


13 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page